Caricamento...

La Tenuta dell’Etna

Sul vulcano attivo più alto d’Europa.

Donnafugata ha scelto il versante Nord dell’Etna per produrre vini di montagna, vulcanici e mediterranei. Qui, il paesaggio viticolo è caratterizzato da terrazzamenti e muretti a secco in pietra lavica (Patrimonio dell’Umanità UNESCO). L’interazione tra suoli, microclima, vitigno, gestita sapientemente dall’uomo, rende uniche le caratteristiche delle uve qui prodotte e dei vini che si distinguono per mineralità ed eleganza. Le varietà coltivate sono il Carricante, il Nerello Mascalese e il Nerello Cappuccio.

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...